Meta Catania e Daniele Giuffrida, la storia d'amore finisce qui: adesso la separazione è ufficiale

Un ciclo splendido fatto di gioie, passione e vittorie. Un ciclo rossazzurro firmato Meta Catania Bricocity che ha visto di Daniele Giuffrida come espressione importante della società etnea.


La Meta Catania Bricocity comunica che le strade del dirigente Daniele Giuffrida e della società rossazzurra si separano rimanendo immutate affetto e stima verso il professionista e l’uomo.


Non un semplice dirigente, ma Daniele Giuffrida è stato una figura cardine ed importantissima della grande crescita della società del presidente Enrico Musumeci e del presidente onorario Salvo Marletta. Una triade che ha progettato e materializzato qualcosa di splendido con obiettivi mirati  fin dalla grande promozione dalla B alla serie A2 nella stagione 2015-2016, passando per il salto in massima serie nel 2017-2018. 


In Serie A in appena tre anni la conquista quest’anno del titolo di vice campioni d’Italia e soprattutto l’aver portato grazie alla sinergia con al società giocatori di alto profilo e importanti. Per Daniele Giuffrida nel suo percorso anche la crescita della Scuola Calcio firmata Meta Catania Bricocity e l’accesso all’alloro di Scuola Calcio d’Elite.


Anni importanti e indimenticabili che la Meta Catania Bricocity non dimenticherà mai. A Daniele Giuffrida l’augurio di nuovi successi sportivi e professionali.


Ufficio Stampa