PGS Luce, la terza conferma porta il nome di Coppolino: ''Sarà fondamentale creare un gruppo coeso''

Terza importante conferma nell’organico della Pgs Luce Messina 2022/2023, che disputerà il campionato nazionale di Serie B di calcio a 5.

Dopo le ufficializzazioni di Benny Costanzo e Andrea Consolo, rimane in biancazzurro pure il pivot Giuseppe Coppolino. Giocatore esperto, che abbina mirabilmente qualità e quantità, saprà fornire un prezioso apporto alla causa peloritana, com’è puntualmente avvenuto nelle passate due stagioni. 

“Sono felice di rimanere in una categoria importante e di fare parte di un progetto ambizioso - dichiara Coppolino - dopo la scorsa brillante annata agonistica, dovremo puntare, come giusto che sia, a continuare a crescere, facendo tesoro degli errori commessi. Sarà fondamentale creare un gruppo coeso, dentro e fuori dal campo”.

- Che tipo di torneo ti attendi?

“Complicato e difficile, nel quale ci sarà un’accesa competizione, anche per via dei cambiamenti regolamentari previsti dalla Divisione C5. Noi daremo il massimo fin dall’inizio della preparazione e avremo il vantaggio di avere finalmente un impianto per allenamenti e partite. Non sono ancora stato nella palestra di Montepiselli, ma non vedo l’ora di giocare lì. Ho visto le immagini e mi hanno detto che il parquet è bellissimo ed in più le misure sono un po' più piccole, adattandosi a meraviglia, così, alle mie caratteristiche”.

Il mercato della Pgs Luce Messina sta entrando nel vivo e si annuncia un interessante mese di agosto.  

Ufficio stampa PGS Luce Messina