Solo problemi di scelta per mister Carnazza nella PGS Luce che domani sfida il Casali del Manco

La PGS Luce Messina tornerà domani, sabato 4 dicembre, sul parquet di casa con il morale alto per affrontare il Casali del Manco nell’ottava giornata del campionato nazionale di Serie B di calcio a 5. Dopo due partite in trasferta, vinte, in modo perentorio, contro Monreale e Agriplus Acireale, i biancazzurri puntano ad allungare la striscia di risultati positivi nel match del “PalaMili”, che inizierà alle ore 16. 


Bucca e compagni si troveranno, però, sulla loro strada un avversario temibile, che ha dimostrato, in questo avvio di stagione, di avere buone qualità sia individuali che collettive. Nelle sei gare disputate, i calabresi hanno conquistato tre successi, pareggiato due volte e perso soltanto una. 


Il tecnico peloritano Sergio Carnazza (nella foto) avrà a disposizione l’intero organico e potrà operare, quindi, le scelte che riterrà più consone ai sui dettami tattici e alla condizione fisica dei singoli giocatori. 


Arbitreranno il confronto i signori Bernardo Masaniello di Palermo e Salvatore Pagano di Catania, cronometrista Giorgio Mongiovì di Palermo. 


UNDER 19 – Tempo di stracittadina per l’Under 19, che, nel settimo turno del torneo di categoria, sfiderà domenica (ore 11), sempre al “PalaMili”, la Siac Messina, attualmente avanti di tre lunghezze in graduatoria. L’obiettivo dei ragazzi cari al presidente Fabrizio Caratozzolo sarà quello di centrare il secondo successo stagionale ed agguantare, così, i “cugini” dello Stretto.    


Ufficio Stampa