Syn-Bios, c'è il recupero con la Sandro Abate. Giampaolo deve rinunciare a Jefferson, Guga e Juchno

Reduce dalla trasferta di sabato in quel di Pescara, nel recupero della sesta giornata del girone di ritorno, il Syn-Bios Petrarca affronterà domani sera la Sandro Abate di Avellino (fischio d'inizio alle ore 20 alla Palestra Gozzano). La gara viene disputata il 5 aprile, mentre era stata programmata dalla Divisione Calcio a 5 a ridosso della Final Eight di Coppa Italia, grazie alla signorilità della società avellinese che ha compreso la situazione ed ha dato modo al Petrarca di organizzarsi con più tempo, accettando di posticipare la disputa dell'incontro odierno una settimana più avanti.


Se i bianconeri conquisteranno i tre punti questa sera, raggiungeranno al primo posto l'Italservice Pesaro. Mister Giampaolo dovrà però fare i conti con un avversario tostissimo e molto ostico ed anche con le numerose assenze: Jefferson e Guga sono squalificati per somma di ammonizioni, mentre Juchno è impegnato con la Nazionale della Lituania nelle qualificazioni per i Mondiali.


Il tecnico di Ostia integrerà l'organico con i ragazzi dell'Under 19 di Bellini che nel fine settimana, grazie alla bella vittoria per 5-0 con la Luparense, hanno conquistato l'accesso ai play-off nazionali con una giornata di anticipo. Saranno quindi convocati i fratelli Francesco ed Umberto De Luca, Catelli, Don, Galesso e Mucelli.