Syn-Bios, il cammino stavolta riparte da Eboli. Giampaolo: ''I playoff rimettono tutto in gioco''

Il Syn-Bios Petrarca farà oggi il suo esordio nei playoff scudetto a Eboli. La gara dei quarti di finale vedrà nuovamente, come era accaduto lo scorso anno, la squadra di Luca Giampaolo impegnata contro la formazione campana della Feldi.


Match di andata in programma questa sera al PalaSele, con inizio alle ore 20, mentre la gara di ritorno è in programma mercoledì 1 giugno alla Palestra Gozzano di Padova. Sarà necessaria la migliore differenza reti nei due incontri per superare il turno ed accedere alla semifinale. per la cronaca, nell'altra gara della stessa parte del tabellone sono impegnate Olimpus Roma e Pescara: i capitolini hanno vinto ieri sera il primo confronto per 4-2 sul campo abruzzese.


Organico al completo, questa sera, per mister Giampaolo. Rientra, quindi, in gruppo Fellipe Mello, che aveva saltato l'ultima gara della stagione regolare per scontare una giornata di squalifica. Una Luca Giampaolo che si veste di prudenza in vista della sfida di Eboli.


“E’ una partita difficilissima. La Feldi è una squadra che ha una rosa al pari delle primissime della classe. Noi arriviamo a questa sfida in un ottimo stato e quindi sono sicuro che assisteremo, tra domenica e mercoledì, a 80 minuti molto equilibrati e qualitativi. Noi abbiamo condotto un campionato spettacolare e siamo molto felici. Ma i playoff sono una formula che annulla tutta la stagione e riazzera. Quindi si riparte. I risultati di ieri, Pesaro a parte che è una super-squadra, dimostrano che ci sarà grande equilibrio su tutti i campi”.



CLICCA QUI PER IL LIVE


CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA SU WWW.FUTSALTV.IT