breaking news

07/02/2021 11:41

Troppo forti i campioni d'Italia per la CDM: l'Italservice Pesaro fa la voce grossa a Campo Ligure

Va in scena un classico testa-coda al Palazzetto dello Sport di Campo Ligure: un Italservice Pesaro in grande crescita va a far visita alla CDM di mister Michele Lombardo, reduce da una sconfitta, ricca di rimpianti, a Padova e che deve fare a meno di Totoskovic, squalificato, e Caputo, infortunato. Buona nuova per il team di casa il ritorno sul parquet di Simone Foti.


LA CRONACA - Nemmeno il tempo di iniziare e la squadra di casa va sotto due volte in due minuti: sono Salas e Honorio a far capire a tutti che non ci sono spazi per soprese. La CDM ci mette del suo con alcuni errori che spianano la strada ai pesaresi, ma l’occasione per rientrare nel match pare arrivare quando Pesaro arriva al quinto fallo e Lombardo mette dentro il portiere di movimento. Ma con l’errore di Sviercoski nel giro palla, ed il terzo gol di Borruto, il match prende definitivamente la strada delle Marche. 

Il secondo tempo vede altri tre gol dei rossiniani, due di Borruto, che porta a casa il pallone per la tripletta personale, inframezzati da De Oliveira. La CDM può solo alleggerire il passivo con i gol di Sviercoski e Fabinho. Finisce 6-2 con la sensazione che la CDM debba attendere il rientro di Caputo e, soprattutto, del pivot sloveno per andarsi a giocare le speranze di salvezza già a Catania, martedì prossimo.


CDM GENOVA-ITALSERVICE PESARO 2-6 (pt 0-3)

CDM GENOVA: Lo Conte, Sviercoski, Joao Vitor, Fabinho, Molaro, Pozzo, Foti, Ortisi, Pizetta, Manca, Rivera, Piccarreta, Vega, Marzano. All. Lombardo

ITASERVICE PESARO: Guennounna, Fortini, Salas, Honorio, De Oliveira, Miarelli, Vesprini, Antonioni, D'Ambrosio, Tonidandel, Borruto, Canal, Cuzzolino, Jefferson. All.Colini

ARBITRI: Daniel Borgo (Schio), Simone Zanfino (Agropoli), crono: Gianluca Morelli (Imperia)

MARCATORI:  pt 1'03'' Salas (P), 2'08'' Honorio (P), 16'18'' Borruto (P), st 5'41'' Borruto (P), 11'30 De Oliveira (P), 13'37" Borruto (P), 16'09" Sviercoski (CDM), 17'31" Fabinho (CDM)

NOTE: ammoniti Canal (P), Loconte (CDM)





Ufficio Stampa CDM Genova