#SerieC1Lazio, girone A: Collepardo trascina l'AMB Frosinone, capolista solitaria. Santa Gemma ok

Tredici gol alla Roma in trasferta e l’AMB Frosinone vola in testa in perfetta solitudine dopo la disputa delle partite della quarta giornata del girone A del torneo laziale di Serie C1 che ha visto giocarsi stasera le gare del turno infrasettimanale, resosi necessario per compensare il turno di differenza rispetto al girone B. Per la squadra di Cellitti, insomma, una serata trionfale nella Capitale, con il 13-4 del campo che si è andato a sommare con lo stop casalingo della Technology, la frenata della Vigor Perconti e il riposo dell’Albano.


Frusinati trascinati da Collegando, a segno per ben cinque volte. Tre le reti di Adamo, doppietta per Pizzuti, sul tabellino anche Luciani (suo il gol che ha rotto gli indugi), Campus e Sciaudone in una partita segnata già all’intervallo, con gli ospiti avanti 6-0 senza trovare particolari difficoltà nella gestione di un match che li vedeva andare in doppia cifra nel secondo tempo.


Nelle altre partite della quarta giornata, spicca la clamorosa affermazione del Santa Gemma a Velletri, un 5-1 maturato nelle battute conclusive dopo che il punteggio era rimasto ancorato sull’1-1 fino al 15’ della ripresa; mentre il Real Castel Fontana ha imposto il pareggio (3-3) alla Vigor Perconti, ottenendo il primo punto del torneo. Riposava per l’occasione l’Albano.


In classifica, dunque, allungo dell’AMB che si porta a quota 9 punti, due in più di Vigor Perconti e Santa Gemma mentre a 6 punti resta l’Albano.



CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA