CDM, Parente pronto a dare il suo contributo: “Classifica difficile, ma a me piacciono le sfide…”

Il volto nuovo della CDM, David Parente, si presenta e dalle sue dichiarazioni all'addetto stampa del club ligure, si percepisce già grande entusiasmo e voglia di dare il proprio contributo per il raggiungimento degli obiettivi. 

Di seguito le prime parole di Parente. 

-David, he ambiente hai trovato al tuo arrivo in squadra?
“Sono ancora in una fase di adattamento a questa nuova casa, ma ho trovato una squadra molto accogliente, tutti i miei compagni mi stanno aiutando molto”.

-Arrivi in un periodo non proprio facile, vista la situazione di classifica…
“Sì, è vero, ma lo sapevo anche prima di arrivare. È una grossa sfida e a me piacciono le sfide. Credo comunque che la squadra sia ancora in grado di poter puntare alla salvezza e sono felicissimo di scendere in campo già sabato. Il futsal è la mia passione…”.

-Un ‘ultima domanda: perché hai scelto la maglia numero 33?
“Perché sono stato campione di Finlandia con il numero 3 e sempre il 3 è il giorno del compleanno di due persone molto importanti per la mia vita. Ecco perché il doppio 3”.


Ufficio Stampa CDM Genova