Un destino scritto: i primi gol della Sampdoria firmati dal capitano. Ortisi: ‘’Gioia pura’’ VIDEO

Sarà stato un segno del destino, ma i primi gol ufficiali della Sampdoria nel campionato di Serie A2 portano la sua firma, quella del capitano per intenderci. Andrea Ortisi non potrà mai dimenticare la doppietta messa a segno contro la Gisinti Pistoia nel giorno più atteso dalla Genova del Futsal di marca sampdoriana. L’unico aspetto negativo che quei due gol non siano serviti per evitare il ko finale contro gli agguerriti toscani.


“A livello personale, le emozioni sono indescrivibili - riconosce proprio Andrea Ortisi. - aspettavamo tutti questo momento da tanto tempo e segnare i primi due gol con la maglia della Samp è stato meraviglioso, gioia pura. Però avrei preferito di gran lunga i tre punti senza segnare”.


Agli archivi del nuovo campionato. Va una prestazione comunque eccellente malgrado il risultato.


“Abbiamo giocato una buona gara a tratti, nel secondo tempo - analizza il capitano Doriano - abbiamo cercato il vantaggio mmsfiorandoloper diverse occasioni, loro ci hanno punito su due nostre disattenzioni. Abbiamo imparato tanto da questa sconfitta, sappiamo che la serie A2 per certi versi è più difficile della serie A, sappiamo che noi dobbiamo giocare al nostro ritmo e non adattarci a quello degli altri: siamo tornati a lavorare concentrati e con la voglia di andarci a prendere i tre punti a Mestre contro un'ottima squadra, come ha già dimostrato di essere a Villorba”.



PER IL VIDEO E LE EMOZIONI DELLA PRIMA GIORNATA CLICCA QUI