Sampdoria, il triangolare di Campo Ligure lascia in dote due successi: primo tris di Lucas Vizonan

Emozionante e allo stesso tempo divertente. Il debutto della Sampdoria nel primo triangolare di Campo Ligure giocato oggi contro la MGM 2000 (in foto le due formazioni) e il Bergamo ha visto i blucerchiati di mister Michele Lombardo aggiudicarsi entrambe le partite e, pertanto, portarsi a casa il triangolare.

Oltre a buone soluzioni offensive, la compagine blucerchiata ha messo in luce anche una invidiabile solidità difensiva, con la porta rimasta inviolata.

Nella prima amichevole contro un buon Bergamo il match è finito 2-0 (gol di Foti e Floresta) con Pozzo abile a parare un tiro libero.

Hanno giocato Pozzo tra i pali e questi sei giocatori di movimento: Totoskovic, Fiedersec,  Foti, Ortisi, Floresta e Vizonan. In precedenza Bergamo e MGM avevano pareggiato 1 a 1 con successo poi ai rigori del team con sede a Morbegno.

 

Nell’altra partita proprio contro la MGM la panchina doriana cambiava tutti gli uomini. Lo Conte si è disimpegnato come portiere e i giocatori di movimento sono stati Vizonan, Ghobrani, Rossini, Vega, Svierkovski, Victor Lahaje.

Successo per 4-0 in favore della Samp contro un avversario che non ha lesinato energie fisiche e nervose per tutto l'incontro. In evidenza con una tripletta Lucas Vizonan che ha dimostrato già il suo fiuto del gol. L’altra rete è stata a firma di Svierkovski.

Esordio, atteso, di Rossini.


Galleria