#futsalmercato, l'eco dell'Anteprima arriva in Valtellina: Bosetti nuovo portiere della MGM 2000

La partenza di Tatonetti non era stata casuale, perché la MGM 2000 si era immediatamente messa sulle tracce di un portiere che non facesse rimpiangere l’estremo difensore abruzzese. E il direttore sportivo Nino Casile ha subito piazzato un supercolpo per la prima operazione di mercato intessuta dopo aver ricevuto le nuove consegne dal presidente Manenti: Alessio Bosetti difenderà la porta del team morbegnese nella stagione 2021/2022.


Una notizia che avvalora l’anticipazione che Calcio a 5 Anteprima aveva dato il 26 maggio scorso (LEGGI QUI), quanto aveva quasi lanciato una scommessa sul fatto che il numero uno ormai ex Leon avrebbe scelto la MGM 2000 preferendola alla corte del Lecco neopromosso in A2. E così è stato, con il post dell’ufficio stampa valtellinese che nell’ufficializzare l’arrivo a Morbegno di Bosetti ha gratificato anche la fondatezza della nostra indiscrezione.


IL POST - “Il primo colpo è un pezzo da novanta per la MGM 2000. È fatta per Alessio Bosetti, portiere milanese, con trascorsi anche in Serie A2. 


Il nuovo acquisto neroverde, classe 1992, che vive a San Giuliano Milanese, si presenta con un curriculum che parla da solo: Milano C5 (Serie A2), Domus Bresso, Real Cornaredo (entrambe in B). Nell’ultimo anno Bosetti si era trasferito alla Vimercatese Oreno in C1, ma il campionato a causa della pandemia si è interrotto dopo un mese. 


È arrivato così il trasferimento al Leon, dove è stato protagonista di una maiuscola annata in B, conclusa sorprendentemente al quarto posto”.