Sporting Hornets, Armellini: ''Concesso pochissimo all'History, mai abbassare la concentrazione''

La vittoria per 3-0 ottenuta sul campo dell'History Roma 3Z ha permesso allo Sporting Hornets di conservare il primo posto in classifica, portando a 5 i punti di vantaggio sulla prima inseguitrice che ora è il Città di Anzio. A fare il punto in casa giallonera è Federico Armellini, che analizza intanto il match contro l'History. 

"Abbiamo affrontato la partita come una finale. Sapevamo di giocare contro una squadra forte che poteva crearci problemi. Abbiamo giocato con la massima attenzione concedendo pochissimo e quando giochiamo in questo modo il risultato arriva". 

Armellini allarga poi il discorso sull'avvio di stagione e su questo primo posto in classifica. 

"Siamo soddisfatti di questa prima parte di campionato, siamo in testa alla classifica e c’è molto entusiasmo. Ma ancora non abbiamo fatto nulla, ci sono diverse squadre a pochi punti da noi che aspettano un nostro passo falso, quindi non possiamo minimamente abbassare la concentrazione perché in questo campionato ogni partita è complicata e si possono perdere punti con tutti".