Sporting Hornets, Fratini: ''Vogliamo difendere il primato, ma attenzione all'Atlante Grosseto''

Un primo posto in classifica consolidato sabato scorso e ora da difendere per lo Sporting Hornets, che domani nella sfida valida per l'ottava giornata di campionato, riceve l'Atlante Grosseto sul suo campo. Una partita importante per tenere a distanza di sicurezza il Città di Anzio, squadra in salute e attualmente seconda forza del girone E. L'analisi del momento dei gialloneri la fa Roberto Fratini. 

"Siamo reduci da un'ottima prestazione al cospetto di una squadra che, seppur molto giovane, è ben preparata - racconta - . Stiamo vivendo un grande momento frutto dell'impegno costante di tutta la squadra e della società. Sicuramente ora mettersi a fare calcoli sarebbe commettere un errore, ci godiamo il primato con la volontà di provare a difenderlo fino alla fine". 

Gli Hornets sono attualmente l'unica squadra imbattuta del girone E, un dato che certifica la grande solidità del gruppo e del lavoro svolto da Medici in panchina. Domani, come detto, c'è l'Atlante Grosseto, squadra con individualità importanti. 

"Domani affrontiamo un'ottima squadra, composta da un buon roster - dice ancora Fratini - sarà una partita difficile, giocata su ritmi alti. Non sottovalutiamo mai nessuno, giocheremo come ogni sabato per fare tre punti e per mantenere il primo posto in classifica". 



m.e.