Sporting Hornets, Gattarelli: ''Avvio di stagione sorprendente. Eur? L'abbiamo preparata bene''

Dopo la splendida vittoria contro l'AP in casa lo Sporting Hornets si prepara a tornare in campo per affrontare l'Eur nell'undicesima giornata di campionato. I gialloneri i Medici vogliono conquistare tre punti per rimanere attaccati alle posizioni di vertice di un girone B che, come ci si attendeva già all'inizio, si sta rivelando molto equilibrato, con molte squadre racchiuse nel giro di pochi punti. E' Francesco Gattarelli a fare il punto in casa Sporting Hornets. 

"Siamo molto sorpresi di quello che stiamo facendo, perché non ci aspettavamo un impatto del genere in Serie A2. L'obiettivo iniziare era fare tutto il necessario per mantenere la categoria, ma stiamo facendo molto di più e questo ci lascia soddisfatti, dandoci ulteriore slancio. Ogni sabato è importante a modo suo e ogni gara fondamentale verso i nostri obiettivi. Siamo molto in forma, crediamo nelle nostre potenzialità". 

Gattarelli analizza poi la sfida di domani contro l'Eur. 

"Una partita molto complicata - spiega il centrale -, perché loro hanno un modo di giocare che può metterti in difficoltà, così come le loro individualità. Ci sono giocatori in grado di cambiare la partita in qualsiasi momento, ma siamo certi del fatto che l'abbiamo preparata bene. Possiamo mettere loro in difficoltà e vincere, siamo fiduciosi". 




Mattia Esposito