Sporting Hornets, la carica di Stoccada: ''Massa? Grandi individualità, ma giocheremo senza paura"

I suoi gol ed il suo carattere sono stati un fattore per la conquista della Serie A2. Quello tra Emanuele Stoccada e gli Hornets è ormai un legame forte, solido, tanto da non poter essere sciolto anche con il passaggio al piano di sopra. Il pivot giallonero, come tutto il resto della squadra, ha lavorato in vista dell'esordio di domani, complicato, sul campo del Città di Massa. Una squadra, quella bianconera, ormai di grande esperienza e tradizione nella categoria. Un momento ed una partita che Stoccada analizza così. 

"Finalmente è arrivato il momento dell'esordio, tanto atteso, un momento che arriva dopo i tanti sacrifici fatti nella passata stagione e che ci portano proprio qui. Sicuramente il fatto di aver iniziato la stagione vincendo in Coppa ha portato positività in tutto il gruppo. Siamo pronti ad affrontare chiunque, come al solito il mister ha curato ogni dettaglio possibile durante la settimana con l'obiettivo di preparare al meglio la partita. Siamo carichi e vogliamo cominciare portando a casa tre punti". 

Stoccada continua la sua analisi. 

"Per molti di noi, è vero, si tratta della prima volta in Serie A2. Ma non c'è nessuna paura, bensì quella sana tensione e la voglia di cominciare questo campionato consapevoli di essere un gruppo coeso. Siamo uniti, e daremo tutto sul campo. Gli esordi sono sempre complicati, le emozioni spesso possono fare brutti scherzi, ma dobbiamo concentrarci su di noi e su quello che abbiamo preparato durante gli allenamenti. Affrontiamo un'ottima squadra, che ha individualità importanti, ma come dico sempre dobbiamo rimanere compatti, qualsiasi difficoltà ci troveremo davanti. Siamo pronti". 





Mattia Esposito