Sporting Hornets, la gioia di El Khalfi per la doppietta: ''Sono felice, una sensazione bellissima''

Una doppietta, la prima, ma anche il primo gol nel nazionale. Per Aymen El Khalfi e per gli Hornets è stato un sabato di festa. Una vittoria nettissima in casa contro l'Ap ed il pieno di entusiasmo per affrontare al meglio la settimana di lavoro e le prossime gare. Il classe 2001 aveva già debuttato con gli Hornets nell'ultima giornata dello scorso campionato e, proprio contro l'AP e come detto si è tolto la soddisfazione di andare a segno con una doppietta. 

"Quella di sabato è stata una partita bella da vedere, noi abbiamo avuto qualcosa in più che ci ha portati a vincere con il punteggio largo. Già nel primo tempo abbiamo avuto diverse chance che non abbiamo sfruttato appieno, prendendo anche un gol quasi allo scadere. Nella ripresa siamo stati ancora più lucidi e nonostante qualche chance ancora mancata posso dire che abbiamo fatto una bella prestazione. Sono tre punti importanti". 

Per lui, come detto, è arrivata una doppietta. 

"Sono felice per i due gol realizzati - continua Aymen El Khalfi -, è stata una bella sensazione. Appena entrato ho fatto subito gol, non ci credevo neanche. E' stata una emozione bellissima, voglio ringraziare tutti i compagni di squadra per l'aiuto, ma ora dobbiamo iniziare a focalizzarci sulla prossima partita".