Sporting Hornets, Rocchi: ''Contro l'Eur Massimo grande reazione. United? Non possiamo sbagliare''

Una vittoria importantissima, l'ennesimo segnale dato al campionato da parte degli Hornets. Sabato è arrivato un successo pesante contro l'Eur Massimo al termine di una partita molto bella, che ha visto affrontarsi sul parquet due squadre di grande calibro. I gialloneri mantengono così la vetta del girone E, preparandosi ad affrontare domani nel recupero lo United Pomezia. Ad analizzare i quaranta minuti contro l'Eur Massimo è Daniele Rocchi. 

"Quella di sabato è stata una partita molto equilibrata tra due squadre molto organizzate. Nel primo tempo grande equilibrio - spiega - con occasioni importanti da ambo le parti. Nella ripresa, dopo essere andati sotto di un gol, siamo usciti alla grande meritando la vittoria. Tre punti fondamentali per gli obiettivi che ci siamo prefissati, ma la testa deve essere proiettata subito a domani". 

E proprio domani, come detto, andrà in scena il recupero dell'undicesima giornata sul campo dello United Pomezia, distante solamente sei lunghezze. Una gara da non sbagliare per inviare un altro segnale chiaro. 

"Affrontiamo una gara importantissima contro una squadra molto ben organizzata. Credo sarà una partita entusiasmante, perché da quello che abbiamo visto loro segnano molto, ma noi abbiamo la miglior difesa del campionato. Abbiamo le idee chiare, sappiamo quello che dobbiamo fare e che non possiamo assolutamente sbagliare". 



m.e.