breaking news
  • 24/04/2024 20:00 Coppa della Divisione, trionfo Lecco: Valdes beffa la Cioli Ariccia a 56" dalla sirena, alla fine è 2-1
  • 23/04/2024 22:48 Serie B, playoff: la rimonta non riesce alla Domus Bresso, il Cardano vince anche gara-2 per 5-4 e si qualifica
  • 23/04/2024 10:58 Under 19, ottavi di finale playoff: la Dalia Management sbanca Benevento (6-1) e ipoteca la qualificazione

22/05/2023 23:29

I rumors del #futsalmercato lo localizzano in direzione Eboli: Liberti possibile colpo della Feldi?

Il suo nome è stato sempre inserito nella lista di quei giocatori di talento che avrebbero potuto fare tanta strada nel mondo del futsal. E Francesco Liberti, classe 1995, anche se ci ha messo un po’ prima di arrivare ai vertici, alla fine s’è preso quello che le sue capacità gli consentivano di fare: la Serie A e, soprattutto, la maglia azzurra dell’Italfutsal. 


La massima serie l’aveva conosciuta già ai tempi della I.C. Futsal, nella stagione 2017/2018, ma non l’aveva metabolizzata del tutto. Poi, con l’uscita di scena del club, arriva l’opzione Imolese: due stagioni in rossoblù, la seconda in A2. Ma il percorso si interrompe per il Covid e nel campionato successivo Francesco decide di spostarsi in Veneto. Gioca un anno e mezzo tra Chiuppano e Schio, poi risponde alla chiamata del Modena Cavezzo e si trasferisce col mercato invernale a Modena, trampolino di lancio verso Ciampino e quella Serie A che gli permette di coronare il grande sogno di qualsiasi giocatore: vestire la maglia della Nazionale.


Le qualità ci sono tutte, lì c’è poco da dire: firma 9 gol che collocano Liberti tra gli italiani più prolifici sotto rete. La riforma fa il resto e le prestazioni di alto livello alla fine diventano il biglietto da visita per nuove e stimolanti opportunità professionali. Che si possono concretizzare formalmente dal primo luglio, ma che già adesso vengono anticipate dai rumors di un #futsalmercato che lo vogliono in direzione Eboli per vestire la prossima stagione la maglia della Feldi. Anche se sarà difficile credere che Francesco Liberti vorrà fermarsi…







Foto: pagina facebook Ciampino Aniene

(https://www.facebook.com/photo.php?fbid=277025517990532&set=pb.100070492564439.-2207520000.&type=3)